menu
Crea un prodotto
Lavora con noi
Diventa un Builder
Accedi

Hai una buona idea ma ti mancano le competenze tecniche per realizzarla? Scopri di più

Il tempo ti vincola e ti costringe a scegliere tra l'unica cosa che decidi di fare e un oceano di opportunità che lasci sul tavolo

La cosa più importante che ho imparato nell'ultimo anno è il valore del tempo. Agli inizi è una corsa ad occuparlo, cercando più lavori possibili. Poi la priorità diventa allocarlo fra le tante possibilità. E' facile finire per lavorare troppo, sacrificando quelle attività che in realtà ti fanno bene, anche se sembrano tempo perso. E' essenziale trovare un equilibrio, darsi delle regole. Imparare a dividere e dividersi. Smettere di fare tutto il resto, e fare solo quello che fai meglio degli altri. Scoraggiarsi perchè nel tuo settore ci sono professionisti con più esperienza, più bravi e più simpatici non ha senso. Dal momento che lo diventano, non hanno più tempo. Possono curare bene un numero limitato di clienti. Per te, quindi, c'è spazio, e potrai crescere. Almeno finchè non avrai più tempo, e darai spazio ad altri. Non esiste una soluzione a questo problema. Abbiamo tutti 24 ore, ma ci sono due modi per avere più tempo. 1) Fai leverage del tempo altrui - Il mio stile di vita e le mie abitudini sono cambiate profondamente nel corso degli ultimi anni. Prima cercavo di risparmiare il più possibile, oggi ho capito quanto è costoso risparmiare. Un buon esercizio da fare è cercare di attribuire un valore monetario ad un'ora del tuo tempo. Fatto quello, ha senso pagare, senza pensarci troppo, chiunque sia in grado di fare un'attività che non ti piace fare al posto tuo per una cifra inferiore. Prendere il taxi per muoversi può sembrare uno spreco, ma se ti fa risparmiare un'ora di mezzi pubblici forse è l'alternativa più conveniente. Trovare un collaboratore a cui affidare parte del tuo carico di lavoro in modo da poterci concentrare su altro può essere la chiave di svolta della tua crescita professionale. 2) Taglia al minimo le distrazioni - Il mio utilizzo medio giornaliero di Instagram nell'ultimo mese è di circa 14 secondi. Controlla il tuo, se il risultato è che passi diverse ore al giorno su queste piattaforme è evidente che stai letteralmente passando la tua vita a guardare quella degli altri. Se ti sei mai trovato nella situazione di dover trovare più tempo a tutti i costi raccontaci come hai fatto. So di persone che hanno iniziato a dormire meno, o mangiare solo a domicilio. Sei fra quelle?
CommentiSii rispettoso e costruttivo
antonino
Talvolta per trovare più tempo devi fare sacrifici, che ti portano ad essere piú produttivo in quello che é il lavoro che fai ogni giorno. Tuttavia non ha completamente senso dormire meno, rischiare di accumulare stress inutili e quindi finire per ottenere l'effetto opposto: lavorare peggio e meno in un intervallo di tempo maggiore di quello ordinario. Il mio punto di vista infatti é quindi abbastanza semplice, indipendentemente dal motivo o dall'attività che ti porta ad avere piú tempo (sfruttando al meglio le 24h): organizzare i tempi di lavoro, senza intaccare minimamente il riposo e la salute psico-fisica, in modo da ottimizzare i rendimenti. Fai in modo di dare valore al tuo tempo, ricercando la massima performance in quello che si riesce a ritagliare all'interno della giornata.
  • 2
  • 0
dariomoceri
E' vero, salvo nei casi limite in cui a letto si passano più di 9 ore. Non c'è niente di male nel fare colazione o una doccia con calma impiegandoci un'ora, ognuno ha i suoi rituali che lo fanno stare bene. Non c'è niente di male ad avere degli svaghi, nel guardare un film ogni tanto. Anzi, tutto ciò è fondamentale per vivere in equilibrio e essere nel mood giusto. Non è ciò che fai nella minor parte del tuo tempo, ma nella maggior parte, che fa la differenza. E in ogni caso il cambiamento non può essere repentino, serve tempo per acquisire nuove abitudine, e sono le tue abitudini che ti rendono quello che sei.
  • 1
  • 0